Due muratori in piedi lavorano a un tetto di lose (pietre piatte)

La valle dell'eco

La cooperativa La Valle dell’Eco nasce nel 1996 con svariate funzioni legate al territorio (dai ripristini idro-geologici, all’ingegneria naturalistica, al restauro), ma nel tempo ha prevalso la passione per la bio-edilizia e oggi le nostre attività principali sono la costruzione e il restauro. Tra viuzze strette di antichi borghi e mura in pietra di paesini montani, scatta immediatamente in noi la voglia di ridar vita agli edifici antichi: ricostruire una vecchia pavimentazione, una volta o un camminamento in pietra; restaurare o riproporre un intonaco a malta preparata con ricette dimenticate; rimettere in sesto un tetto in “lose”; ricreare con legnami originari un’ambientazione del ‘700. Le nostre sedi non potevano che essere nelle valli montane, visto il nostro amore per le tradizioni e le lavorazioni di un tempo: abbiamo scelto Paesana, in Val Po, come sede principale, e Chianale, gioiello della Valle Varaita, come sede distaccata. Nel tempo abbiamo lavorato anche Oltr’Alpe: è nata così l’esigenza di un punto di riferimento legale a Mentone, in Francia, e di una sede distaccata a Saint Véran, nel Queyras. Perché una vera passione sposta i confini. Oltre all’architettura produciamo oggetti di design di interni attraverso il recupero di materie prime.

Come eco-attori crediamo nell’importanza della rete, una rete che unisca chi, attraverso la sua attività economica, contribuisce al rilancio delle nostre comunità montane, alla valorizzazione delle tradizioni costruttive e artigiane. Ci impegniamo per riutilizzare nel nostro lavoro le materie prime, riducendo al minimo l’uso di materiali non sostenibili.

Contatti

info@valledelleco.it

www.valledelleco.it

+39 0175 945804

Ultimo aggiornamento: 10/09/2021 13:56