Bulè: conosciamoli un po'

L'Associazione Vesulus, in collaborazione con il Parco del Monviso, propone un corso di formazione naturalistica dal titolo “Bulè: conosciamoli un po’!”. Articolato in due serate teoriche e in una uscita pratica, il percorso didattico porterà ad aprire lo sguardo e la conoscenza a più aspetti della micologia: con i funghi si cucinano ottimi piatti, grazie a loro abbiamo birra, vino, pane, antibiotici ma… anche guai  all’agricoltura e alla nostra salute!.
Nonostante il titolo faccia riferimento al "bulè", ovvero al porcino, in realtà il corso affronterà l'argomento a 360 gradi: il ruolo ecologico dei funghi mangerecci e non, la sistematica, il riconoscimento, la commestibilità e la velenosità, la legislazione in materia, la cucina.
Le lezioni teoriche si svolgeranno presso il Centro Culturale Piemontese di Saluzzo e saranno affiancate da un’uscita pratica dedicata alla ricerca dei funghi nel sottobosco.

Il costo di partecipazione è di 60€ più 8€ di tessera associativa Vesulus (per chi ancora non ne fosse in possesso); le lezioni si terranno con un minimo di 5 ed un massimo di 15 iscritti e saranno condotte da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte. 

Il programma in dettaglio
Venerdì 9 ottobre 2020 (21-23) - prima serata:
- presentazione del corso
- ecologia e ruolo dei funghi in natura

Venerdì 16 ottobre 2020 (21-23) - seconda serata:
- funghi commestibili, non commestibili e velenosi
- legislazione e norme per la raccolta

Domenica 18 ottobre 2020 (9.00 - 17.00) - uscita pratica:
- uscita pratica alla ricerca dei funghi nel sottobosco

Tutte le informazioni per l'iscrizione al corso possono essere richieste al numero 328.0352564; iscrizioni online qui o via mail a vesulus@gmail.com.

Ultimo aggiornamento: 05/10/2020 16:18
Dove e quando
  • Venerdì 9 e 16 ottobre, domenica 18 ottobre