In via di conclusione il rifacimento della segnaletica escursionistica nel Bosco dell’Alevè

In questi giorni sono in fase di ultimazione i lavori di rifacimento integrale della segnaletica orizzontale e verticale sulla maggior parte dei sentieri dell’Alevè, in modo da rendere più facile il passaggio di escursionisti a piedi e in mountain bike in questa zona dell’alta valle Varaita, particolarmente amata e frequentata. I lavori sono stati progettati e diretti dal geom. Gianluca Bergese e affidati alla cooperativa sociale Le Valli di Demonte.

Il Parco del Monviso continua quindi a farsi soggetto promotore di interventi di manutenzione e ripristino della rete sentieristica locale, uno dei compiti che la legge regionale n. 12/2010 “Recupero e valorizzazione del patrimonio escursionistico del Piemonte” gli assegna in collaborazione con altri enti locali, quali ad esempio i Comuni. Proprio in relazione ad una necessaria forma di collaborazione tra tutti i soggetti preposti al buon mantenimento della rete escursionistica del Bosco dell’Alevè, ricordiamo ancora che in data 21 luglio 2020 l’Ente Parco ha inviato una lettera ai Comuni di Casteldelfino e Pontechianale e alla Regione Piemonte - Direzione Opere Pubbliche, Difesa del Suolo - Settore Tecnico Regionale Cuneo, nella quale invita le autorità ad un incontro, in tempi brevi, «onde poter coordinare gli interventi da effettuare in merito». La riunione si svolgerà il giorno 30/07/2020.

Ultimo aggiornamento: 02/08/2020 17:39