Riaperta la provinciale fino a Pian del Re, attiva la navetta

Ha riaperto la strada provinciale 234, nel suo ultimo tratto che va da Pian della Regina a Pian del Re, nel comune di Crissolo.
La strada era chiusa dal 4 novembre scorso.
La Pian della Regina-Pian del Re ha riaperto con alcune limitazioni: il limite massimo di velocità, fissato a 30 chilometri orari, insieme al divieto di sorpasso.
Queste misure si sono rese necessarie a causa dei lavori di manutenzione ordinaria per la messa in sicurezza della strada, danneggiata dalle valanghe cadute durante l’inverno appena concluso e dalle recenti piogge dei mesi di maggio e giugno.
Il parcheggio a Pian del Re, come disposto dal Comune di Crissolo è a pagamento, la tariffa standard è di 10 euro al giorno.
Il servizio navetta realizzato con il contributo del Parco del Monviso e dell'Unione Montana quest'anno, causa prescrizioni covid-19, è limitato al tratto Crissolo capoluogo/Pian della Regina. (Da sabato 11 luglio 2020 il servizio navetta è ripristinato fino a Pian del Re: per gli aggiornamenti vedasi qui)
Per informazioni consultare il sito del Comune di Crissolo.
Per l'uso delle navette è obbligatoria la prenotazione, da effettuarsi telefonicamente al numero 371- 4126266, nell'orario di apertura dell'Ufficio Turistico (8.30-12 e 14-18).
È necessario prenotare giorno, orario di salita verso Pian del Re e orario di discesa verso Crissolo Villa. Giorno e orario non potranno essere modificati.
A seguito della prenotazione verrà richiesto di effettuare il pagamento tramite Satispay, a cui seguirà l'invio dei biglietti acquistati, in formato digitale, da mostrare all'autista in fase di carico.
Il Comune di Crissolo ha fissato in 6€ il costo del biglietto di andata e ritorno, non è prevista la corsa singola. Il biglietto non è rimborsabile.

Il punto di partenza delle navette è posto davanti all'Étape Monviso, in via Pian del Re.

Lungo la SP 234 saranno possibili restringimenti della carreggiata con anche brevi chiusure totali al transito veicolare, gestite in loco da movieri o da segnalazioni temporanee. Sempre nella zona a monte di Pian della Regina, il Comune di Crissolo ha disposto un’operazione di manutenzione dei paravalanghe posti proprio a protezione dell’abitato di Pian Melzè, in località Rocce Losere.

Ultimo aggiornamento: 21/07/2020 12:49