Martedì 2 ha riaperto anche Balma Boves

Dopo le aperture già avvenute dell'area esterna del Centro Cicogne e Anatidi affiliata Lipu di Racconigi e - nel comune di Revello - della Cappella Marchionale e dell'Abbazia di Staffarda, dal 2 giugno è possibile visitare anche il museo a cielo aperto di Balma Boves, nel comune di Sanfront.
Negli scorsi giorni Vesulus Accompagnatori Naturalistici asd ha pulito i sentieri che conducono a Balma Boves e adesso la borgata museo è pronta per riaprire, nel rispetto delle nuove norme di sicurezza imposte dall'emergenza covid19. Prenotazione ai recapiti sul sito www.balmaboves.it.
Al momento rimangono invece chiusi i musei del Parco a Revello, Martiniana Po e Casteldelfino.

Ultimo aggiornamento: 04/06/2020 15:15