Lavori di riqualificazione nel centro storico di Staffarda finanziati dal Parco

Sono iniziati a metà febbraio 2020 alcuni lavori di riqualificazione di un’area, posta a lato del viale di accesso al borgo di Staffarda e alla centrale Piazza Roma attraverso la storica “porta di Revello”.
La zona, di circa 300 metri quadri, ha ospitato per un lungo periodo i cassonetti della raccolta differenziata, ora rimossi. L’intervento ne prevede il risanamento e la creazione di una recinzione in legno.
I lavori, progettati dall’Ufficio Tecnico del Comune di Revello, sono interamente finanziati dal Parco del Monviso e prevedono anche un intervento utile a ripristinare il raccordo della strada di accesso, nei pressi della Casa di Caccia, con la SP ex Laghi di Avigliana.
I lavori sono eseguiti dall’impresa Martino Pierangelo di Revello per una spesa di circa 16.500 euro. “Il Parco del Monviso nel 2018 ha stanziato fino a 20mila euro per realizzare alcuni interventi, in collaborazione con il Comune di Revello e l’ Ordine Mauriziano per la riqualificazione del borgo storico di Staffarda” illustra il presidente Gianfranco Marengo.

Il centro storico di Staffarda, nel comune di Revello. Foto archivio ATL Cuneese - ph Roberto Croci

Ultimo aggiornamento: 17/02/2020 14:33